Il Golf

golf Quando quella piccola sfera in materiale composito di 41,15 mm. di diametro si stacca con un sordo schiocco da terra e inizia una bella e netta parabola per atterrare, rotolando ancora un po’, sul tenero manto erboso, per il giocatore di golf, che la osserva ancora col suo “club” in mano, quasi dimenticato al  termine del movimento, scatta la “goduria assoluta”, il piacere puro. Così come quando la stessa pallina scivola dolcemente sul green per scomparire nella hole (buca) di 11,41 cm. di diametro e circa dieci di profondità, è soddisfazione di una meta raggiunta.

Il gioco del golf è un insieme di sensazioni: dall’ansia alla gioia, dallo scoramento al compiacimento per quello che si riesce a fare e la delusione per  quello che vorresti fare, ma non ti viene affatto in quel momento. Ma non solo: è passeggiare in un ambiente naturale, circondato dal silenzio e dai profumi della terra e della vegetazione. Emozioni, insomma.

Dedichiamo questo speciale ai golfisti, siano essi intenditori o semplicemente desiderosi di affacciarsi a questo sport. Il Piemonte, la Granda in particolare, raccoglie oltre il 15% dei campi da golf italiani e presenta un’alta concentrazione di impianti molto qualificati dal punto di vista tecnico, sedi di importanti gare internazionali, il tutto in presenza di una notevole ricchezza in termini di arte, cultura, eventi ed enogastronomia. Il mix tra attrattive turistiche e impianti sportivi di pregio conferma che l’area piemontese può ambire ad un ruolo importante nello sviluppo della disciplina e nel consolidamento di un turismo qualificato.


Home / Posts tagged 'Golf'