La Befana al Museo di Saluzzo

Saluzzo, immagine di archivio

Saluzzo, immagine di archivio

Come ogni anno le visite guidate dell’Epifania hanno un tocco di generosità per il passaggio della Befana anche a Saluzzo. Nel pomeriggio del 6 gennaio, le visite guidate a partenza fissa a Casa Cavassa e in Castiglia si concluderanno con un goloso omaggio offerto dalla Cooperativa Colibrì Altromercato di Saluzzo. L’appuntamento è alla biglietteria dei due siti museali, Casa Cavassa in via San Giovanni e Castiglia in piazza Castello, alle 15.30. Il costo delle visite guidate è di 2 euro a persona. Dopo il weekend dell’Epifania i musei di Saluzzo effettueranno un periodo di chiusura parziale.

Dall’8 gennaio al 28 febbraio saranno tutti chiusi durante la settimana con l’apertura della Castiglia il sabato pomeriggio dalle 14.30 alle 18.00 e la domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.00. Fino al 31 gennaio, Casa Cavassa e Antico Palazzo Comunale con Pinacoteca Matteo Olivero e Torre Civica saranno chiusi anche nei weekend mentre nel mese di febbraio apriranno alla domenica, Casa Cavassa dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.00 e Antico Palazzo Comunale dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 17.00.

Casa Pellico riaprirà il 1 aprile.
I gruppi e le scuole possono effettuare le visite ai musei e al centro storico di Saluzzo durante tutto l’anno, compresi i periodi e giorni di chiusura al pubblico, previa prenotazione all’Ufficio Turistico IAT, piazza Risorgimento, 1, Saluzzo, al numero verde: 800392789 o con email: saluzzo@coopculture.it.

Il personale è a disposizione per fornire dettagli in merito alle numerose possibilità di visita ed eventualmente inviare sia il dossier delle visite didattiche sia il dossier di presentazione per i gruppi, entrambi scaricabili anche dal sito www.saluzzoturistica.it alla pagina “Novità”.

Commenti

 

ALTRE NOTIZIE CHE TI POTREBBERO INTERESSARE