Alba: vietati botti e petardi a Capodanno

botti-capodanno_2016_gdivino_1

Dal 31 dicembre all’1 gennaio è vietato accendere, lanciare e sparare botti, petardi ed altri materiali pirotecnici, su tutto il territorio comunale di Alba. Mercoledì 27 dicembre, in vista di Capodanno, il Sindaco Maurizio Marello ha firmato un’ordinanza sul divieto assoluto di sparare petardi ed altri materiali che possono provocare gravi infortuni alle persone e spaventare e disorientare gli animali domestici.  «Il mercato illegale di prodotti spesso contraffatti è causa dei principali incidenti – spiega il Sindaco Maurizio Marello –  E’ stato necessario emettere tale ordinanza, proprio per  garantire la sicurezza, l’incolumità, la quiete pubblica ed il benessere degli animali». I trasgressori avranno una sanzione amministrativa da  25 a  500 euro.

 

Commenti

 

ALTRE NOTIZIE CHE TI POTREBBERO INTERESSARE