Viaggio tra le colonne sonore dei grandi film con gli Artisti del Teatro Regio di Torino

artistidelteatroregioditorino

Venerdi 29 settembre alle ore 21,15, sul palco dell’Auditorium “Città di Borgo San Dalmazzo” presso Palazzo Bertello (via Boves 4), si svolgerà il concerto “C’era una volta… il Cinema”, un appassionante viaggio tra famose colonne sonore che hanno accompagnato noti capolavori cinematografici, scritte da due compositori del calibro di Ennio Morricone e John Williams. A riempire di strumenti e splendide sonorità il palco dell’auditorium, saranno gli Artisti del Teatro Regio di Torino, una formazione di dieci grandi musicisti di indiscutibile valore unica nel suo genere. L’evento è organizzato dal Civico Istituto Musicale Dalmazzo Rosso con il sostegno di Comune di Borgo San Dalmazzo, Fondazione CRC, Fondazione CRT, Fondazione Piemonte dal Vivo, Regione Piemonte, Banca CRS e Cassa Rurale e Artigiana di Boves. L’ingresso allo spettacolo è libero, fino ad esaurimento posti. I biglietti gratuiti sono in distribuzione presso l’Ufficio Turistico (Via Vittorio Veneto n. 19 – tel. 0171/266080) dal martedì al venerdì (9,30-12,30/14-18) e il sabato (9,30/12,30) oppure direttamente in Auditorium la sera dello spettacolo.

“Con questo concerto gli Artisti del Teatro Regio di Torino offriranno al pubblico la possibilità di scoprire quanto sia importante il ruolo della colonna sonora originale per il successo di un film – spiega Fabrizio Buffa, direttore del Civico Istituto Musicale Dalmazzo Rosso di Borgo San Dalmazzo -. L’ensemble, infatti, ha scelto di presentare tutti brani composti appositamente per il cinema e arrangiati da Alessio Murgia, offrendo un programma toccante e coinvolgente, un’occasione per ascoltare la magia del cinema in una sala da concerto, senza l’accompagnamento delle immagini ma con la suggestione impagabile della musica dal vivo, proprio come avveniva agli esordi del cinema, quando l’orchestra accompagnava il film ancora muto suonando in sala durante la sua proiezione”. “C’era una volta… il Cinema” mette a confronto due compositori che hanno dedicato al genere delle colonne sonore cinematografiche tutta la loro opera: il nostro Ennio Morricone, che conosciamo soprattutto per le musiche di alcuni film western immortali diretti da Sergio Leone e l’americano John Williams, maestro della grandiosa tradizione neo-romantica hollywoodiana che ha composto molto per Steven Spielberg, vincendo anche l’Oscar per tre suoi film. Durante il concerto i due compositori si troveranno affiancati come in un’intervista doppia o in un duello ad armi pari, nel corso del quale si alterneranno a suon di musica accompagnando magicamente il pubblico in un viaggio che comincia dalle colonne sonore di “E.T. l’extra-terrestre” di Steven Spielberg e de “Il buono, il brutto, il cattivo” di Sergio Leone, per proseguire con quelle di una serie di film i cui titoli sono legati ai nomi di grandi registi e attori: “Far and Away” (che in Italia conosciamo come “Cuori ribelli”, con Tom Cruise  e Nicole Kidman), “Nuovo Cinema Paradiso” (di Giuseppe Tornatore), “The terminal” (con Tom Hanks), “C’era una volta in America” (con Robert De Niro), “Schindler’s List” (con Liam Neeson), “La Califfa” (con Romy Schneider), “Indiana Jones” (con Harrison Ford), “Per un pugno di dollari”, “Per qualche dollaro in più” e “Il buono, il brutto, il cattivo” (con Clint Eastwood). L’ensemble degli Artisti del Teatro Regio di Torino è formato da: Alessio Murgia (violino), Enrico Luxardo (violino), Alessandro Cipolletta (viola), Relja Lukic (violoncello), Atos Canestrelli (contrabbasso), Alessandro Cammilli (oboe), Luigi Picatto (clarinetto), Fabrizio Dindo (corno), Evandro Merisio (corno) e Ranieri Paluselli (percussioni).

Commenti

 

ALTRE NOTIZIE CHE TI POTREBBERO INTERESSARE