Il Cipe approva il completamento della tangenziale di Mondovì

mondovì

Il sindaco Paolo Adriano commenta l’approvazione da parte del Cipe del completamento della tangenziale di Mondovì: “Apprendo con soddisfazione la notizia che apre la strada al completamento di un’opera a lungo attesa e davvero essenziale per lo sviluppo futuro dell’intero territorio che gravita su Mondovì. Con il pronunciamento del Cipe, siamo di fronte ad un investimento ingente che permetterà di risolvere il problema ormai indifferibile del traffico pesante in transito sulla statale che attraversa il centro cittadino: le ricadute, in termini di ottimizzazione dei collegamenti viari e di miglioramento della qualità della vita, saranno evidenti per Mondovì e per l’intero comparto produttivo dell’area Monregalese”: così il sindaco di Mondovì, Paolo Adriano, a margine dell’approvazione da parte del Cipe (Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica) dello schema di contratto di programma tra Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ed Anas che prevede il completamento del terzo lotto della tangenziale monregalese per complessivi 100 milioni di euro. “Il Comune – aggiunge il sindaco – manterrà i contatti con gli enti preposti all’attuazione dell’iter e si attiverà nei prossimi mesi per sollecitare il rispetto dei tempi di realizzazione dell’opera”.

Commenti

 

ALTRE NOTIZIE CHE TI POTREBBERO INTERESSARE