Anteprima Scrittorincittà: incontro con Fabio Geda

schermata-2017-07-17-alle-10-46-10
Venerdì 21 luglio tornerà a Cuneo Fabio Geda per presentare il nuovo libro Anime scalze (Einaudi).
Attraverso la struggente avventura di un ragazzino costretto a diventare adulto da solo, e con tutta la leggerezza in cui è maestro, Geda ci racconta la fatica e la meraviglia di cercare un posto nel mondo. Fra primi amori, padri distratti, madri confuse e segreti scomodi con cui fare i conti. Ercole Santià trascorre l’infanzia ricucendo gli strappi quotidiani della vita. Lui e sua sorella Asia tirano avanti a stento – con fantasia e caparbietà – insieme al padre, un personaggio tanto inadeguato quanto innocente; eppure, come tutti, crescono, vanno a scuola, s’innamorano. Finché, all’improvviso, ogni cosa attorno a Ercole inizia a crollare. Niente sembra in grado di fermare la slavina che lo sta travolgendo, nemmeno Viola, la ragazza che da qualche tempo illumina i suoi giorni. Convinto che quello di incasinarsi sia un destino scritto nel sangue della propria famiglia, è sul punto di arrendersi quando viene a sapere che la madre, di cui non ha notizie da anni, abita non lontano da lui. L’incontro con la donna lo metterà di fronte alla necessità di reagire compiendo una scelta drammatica. L’unica possibile, forse, se vuole cambiare il proprio destino e proteggere le persone che ama.
L’appuntamento avrà luogo venerdì 21 luglio alle ore 18 presso la Biblioteca civica di Cuneo, nel cortile di Palazzo Audiffredi (via Cacciatori delle Alpi 9).
INGRESSO LIBERO (non è prevista prenotazione).
Per informazioni: 0171.444822 | press@scrittorincitta.it

Commenti

 

ALTRE NOTIZIE CHE TI POTREBBERO INTERESSARE