Home / Sport /

Mickael Amodeo si impone a Busca nel quarto round del regionale Supermoto

Alle sue spalle il terzetto del Moto Club Drivers Cuneo, composto da Negri, Cavalleri e Cucchietti

Busca, 9 luglio. Una settantina di conduttori si è presentata sul Circuito Internazionale Kart Planet di Busca, per il quarto appuntamento del Campionato Regionale Supermoto Lombardia-Piemonte.

Le prove del sabato pomeriggio si sono regolarmente svolte in una calda giornata di sole, ma già verso sera il cielo ha iniziato ad oscurarsi, con lampi che squarciavano il cielo in lontananza, che non lasciavano presagire nulla di buono.

Infatti nella notte e nella mattina della domenica si sono scatenati alcuni temporali, che non hanno però messo a rischio l’effettuazione delle gare in programma, in quanto il tempo si è ben presto rimesso al bello, consentendo al caldo sole di asciugare la pista.

Ad aprire le danze è stata la categoria Onroad, che nelle due gare ha visto i primi tre classificati scambiarsi le posizioni. In gara uno Alexandre di Maggio (Drivers Cuneo) ha preceduto il lombardo Dennis Dall’Osto e Rocco Taggio (Boffa Villar Perosa) mentre in gara due Dall’Osto si è lasciato alle spalle Taggio e Di Maggio. Nell’assoluta di giornata la vittoria è andata a Dennis Dall’Osto, con Rocco Taggio cheha  preceduto  Alexandre Di Maggio nel campionato piemontese, per la discriminante del risultato ottenuto nella seconda manche. In quinta, sesta e nona posizione troviamo altri tre piloti del Drivers Cuneo: Aurelien Batisse, Jeremy Morigny e Kevin Welter.

Il trio del Moto Club Drivers Cuneo: Cucchietti, Cavalleri e Negri

Il trio del Moto Club Drivers Cuneo: Cucchietti, Cavalleri e Negri

La speciale classifica riservata agli Under 24 ha visto Lorenzo Papalini (Chivasso), prevalere sul compagno di club Michele Chiello e su Florent Athias (Drivers Cuneo) mentre nella S2 la vittoria è andata a Marco Longhin (Vittorio Alfieri Asti), che ha preceduto Livio Landolfi (Drivers Cuneo) e Dario Ciani (Boffa).

La gara di maggior prestigio, quella della S1, ha salutato la vittoria assoluta di Mickael Amodeo (Chivasso), che ha preceduto in entrambe le manche il trio del Moto Club Drivers Cuneo, composto da Kevin Negri, Mirko Cavalleri e Mauro Cucchietti. Cavalleri ha cercato, nella seconda frazione di gara, di avvicinare gli avversari, facendo anche registrare il giro più veloce della giornata, ma non c’è stato nulla da fare.

“Nonostante la quarta posizione, sono contento – ha riferito Mauro Cucchietti -, poiché i tempi fatti registrare sono stati molto veloci, quasi simili a quelli dell’europeo della scorsa settimana. Il livello era altissimo, per alcuni giri sono riuscito a tenere il ritmo di chi mi precedeva, poi ho dovuto mollare. Desidero ringraziare chi mi assiste, Gazza Racing Team e chi mi sostiene nel corso della stagione:

Dario Malabocchia

Commenti

 

ALTRE NOTIZIE CHE TI POTREBBERO INTERESSARE