Interventi chirurgici: il S. Croce migliora la gestione del paziente diabetico

TYPED-662-santacroce

In occasione del Congresso nazionale dei medici diabetologi (AMD), in corso di svolgimento a Napoli, saranno presentati i risultati positivi del percorso assistenziale per i pazienti diabetici che vengono sottoposti ad interventi chirurgici programmati nell’ospedale S. Croce e Carle di Cuneo. Il protocollo in uso dal 2013, sviluppato dalla Struttura complessa di Endocrinologia e Diabetologia in collaborazione con il Dipartimento chirurgico, prevede una valutazione diabetologica preoperatoria che definisce la cura del diabete per tutto il periodo di ricovero, allo scopo di ridurre i rischi di complicanze ed evitare ricoveri protratti. Spiega il direttore della struttura, Giorgio Borretta: “Il successo di questa iniziativa è testimoniato dalla sua applicazione alla larga maggioranza dei pazienti diabetici operati e dalla sensibile riduzione dei correttivi terapeutici resisi necessari durante la degenza. Questo programma permette quindi ai pazienti diabetici di affrontare con maggiore serenità gli interventi chirurgici presso il nostro ospedale, grazie a un controllo accurato e puntuale della malattia diabetica”.

 

 

Commenti

 

ALTRE NOTIZIE CHE TI POTREBBERO INTERESSARE