Buona la prima per la Gpt di artistica di Cuneoginnastica

16807360_1315624918480606_4894901009798917373_nDue giorni intensi di gara hanno aperto ufficialmente la stagione 2017 del  campionato di Artistica Europa. Le ginnaste del settore GPT di artistica della Cuneoginnastica sono scese nel campo gara alessandrino, con una rappresentativa di ben 18 ragazze impegnate nei programmi Gold, Silver Top e Silver Maxi.

La prima a doversi mettere in gioco è stata Giada Galliano (2001); dopo aver conquistato l’argento alla fase nazionale di Riccione nel programma Silver Top lo scorso maggio 2016, Giada ha conquistato un ottimo, ma sicuramente migliorabile, decimo posto nella categoria Senior Gold, che prevede elementi di livello agonistico a tutti e quattro gli attrezzi. A seguire nella stessa giornata, le compagne Tiziana Bisconti (1997), Jessica Barroero (2002), Chiara Giordano (2001), Carola Bedino (2001) e Ilaria Albanese (2003), che hanno gareggiato rispettivamente per le categorie open, junior seconda fascia e junior prima fascia, del programma Silver Top. La veterana Tiziana, nonostante qualche errore di esecuzione, si è posizionata a soli due posti di distanza dal podio; Jessica, al suo secondo anno di competizioni, viene premiata con la medaglia d’oro per la sua distinta eleganza e correttezza, oltre che per le difficoltà presentate. Non da meno sono state le prestazioni di Carola e Chiara che si sono guadagnate nell’ordine il quarto e l’ottavo posto. Per la stessa categoria avrebbe dovuto partecipare anche Matilde Degioanni (2001), reduce da un infortunio che l’ha costretta a rinunciare a questa prima prova. La nostra giovane Ilaria, si è trovata a competere con ben 22 ginnaste da tutto il Piemonte, piazzandosi al decimo posto effettuando una gara precisa e priva di errori.

Il giorno seguente, la Cuneoginnastica ha presentato altre dodici ginnaste impegnate nel programma Silver Maxi.  Per la categoria junior prima fascia (una delle più numerose), si sono confrontate Elia Meslani (2004), Charlotte Ruà (2003), Francesca Avena (2004), Sveva Mauro (2004), Martina Putignano (2003), Giorgia Ceretto (2003) e Matilde Lovera (2003). Elia si è aggiudicata un meritato secondo posto, premiata dai giudici per la sua sicurezza e precisione a tutti gli attrezzi; a seguire nella classifica, al quarto posto Charlotte, al sesto posto Francesca, al nono Sveva e poi di seguito Martina, Giorgia e Matilde.

Per la categoria junior seconda fascia ha esordito alla sua prima competizione Sara Ascoli, classe 2001, con una buona prestazione, ma con qualche sbavatura di troppo che l’ha portata all’undicesimo posto, posizione senza dubbio migliorabile.

Chiara Giordano (2001), Scavone Roberta (1998), Bagliani Gaia (2000), le più grandi del gruppo insieme alla compagna Tiziana, hanno concorso per la categoria Open, piazzandosi rispettivamente al quarto,sesto e all’undicesimo posto. A chiudere la prima prova del campionato è stata la giovane Eleonora Ciacci (2005), allieva di seconda fascia, con un buon settimo posto su ben 22 partecipanti.

Le allenatrici Deborah Palmas e Irene Racca sono molto soddisfatte degli ottimi risultati ottenuti e hanno già messo al lavoro le ginnaste per prepararle al meglio per il prossimo appuntamento, che le vedrà impegnate al Palaginnastica di Torino l’8 e il 9 Aprile, per la seconda prova del campionato regionale di Artistica Europa.

 

Commenti

 

ALTRE NOTIZIE CHE TI POTREBBERO INTERESSARE