Garanzia giovani: fino a 1.800 euro di contributo per l’assunzione

Garanzia Giovani (Youth Guarantee) è il Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile. Prevede un programma di politiche attive del lavoro, costituito da percorsi di istruzione e formazione professionale e servizi di orientamento, inserimento lavorativo e/o tirocini.

È rivolto a giovani in età compresa tra i 15 e i 29 anni, non impegnati in un’attività lavorativa, né inseriti in un percorso scolastico o formativo, né di tirocinio o apprendistato.

L’intervento offre opportunità di orientamento, formazione e inserimento al lavoro, in un’ottica di collaborazione tra tutti gli attori pubblici e privati coinvolti.

Ricordiamo che il tirocinio non si configura come un rapporto di lavoro ma è una politica attiva finalizzata a favorire l’orientamento, l’inserimento o il reinserimento di soggetti nel mondo del lavoro.

La Regione Piemonte ha stabilito un rimborso minimo da riconoscere al tirocinante dell’importo di € 600 per full time (40 ore settimanali) con durata delle convenzioni non superiori a 6 mesi.

I tirocini attivati dal 1° marzo 2016 con la Garanzia Giovani, daranno diritto ad un contributo pubblico mensile di euro 300,00 per un massimo di 6 mesi per un totale di euro 1.800,00.

Lo studio, tramite la Fondazione Consulenti per il Lavoro, è autorizzato a curare direttamente tutti gli adempimenti.

Commenti

 

Tags

, ,

ALTRE NOTIZIE CHE TI POTREBBERO INTERESSARE