Ammortamento al 140% applicabile anche agli autoveicoli

La disciplina dei super-ammortamenti introdotta dalla Legge 208/2015 è finalizzata ad incentivare gli investimenti, anche in locazione finanziaria, in beni materiali strumentali nuovi mediante una maggiorazione percentuale del costo fiscalmente risconosciuto prevedendo un incremento del 40% del valore ammesso in deduzione dalla base imponibile Irpef/Ires (non Irap).

Viene recentemente precisato che gli autoveicoli immatricolati dai rivenditori e rivendibili a “km 0” potevano beneficiare della c.d. norma agevolativa Tremonti-bis.

In quei casi, nella fattura d’acquisto il concessionario doveva inserire una dicitura che richiamasse da un lato che si trattava di auto nuova e che, dall’altro, sulla stessa non si fosse mai beneficiato di agevolazioni fiscali.

È ragionevole ritenere applicabile il super-ammortamento alle predette condizioni anche agli autoveicoli immatricolati dai rivenditori e rivendibili a “km 0”.

Commenti

 

Tags

ALTRE NOTIZIE CHE TI POTREBBERO INTERESSARE