Attività antidroga dei Carabinieri a Cuneo ed Alba

Nella giornata di ieri i Carabinieri di CUNEO ed ALBA hanno condotto due concomitanti operazioni di contrasto alla diffusione delle sostanze stupefacenti tra i giovani nelle due città.

Sono state complessivamente denunciati tre giovani (due ragazzi ed una ragazza) per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti mentre altri otto ragazzi, trovati in possesso di dosi di droga di cui dichiaravano farne uso personale, sono stati segnalati alla Prefettura di Cuneo. Nel dettaglio:

CUNEO i carabinieri della locale Compagnia e della Stazione di Chiusa Pesio hanno denunciato un 20enne operaio di nazionalità marocchina con regolare permesso di soggiorno che, fermato per un controllo in città mentre era in compagnia di un suo coetaneo, ha assunto un atteggiamento che ha insospettito i militari. Nel corso della perquisizione infatti si è scoperto che aveva nascosto addosso alcune dosi di marijuana del peso complessivo di 8,50 grammi ed un GRINDER (dispositivo usato per macinare le foglie di marijuana). A suo carico è scattata quindi la denuncia.

Sempre in città, questa volta i carabinieri del Reparto Operativo, nel corso di servizi svolti in borghese nelle aree verdi e dinanzi ad alcune scuole superiori, hanno segnalato alla Prefettura di Cuneo in totale 6 giovani studenti, 4 dei quali minorenni, che avevano addosso dosi di hashish e marijuana di cui asserivano farne uso personale.

ALBA i carabinieri della locale Compagnia e della Stazione di Cortemilia hanno denunciato un minore 17enne studente albese che, a seguito di una perquisizione personale e poi domiciliare, è stato trovato con 50 grammi di marijuana e, nonostante dichiarasse di farne uso, trattandosi di un quantitativo ben al di sopra dell’uso personale, è stato denunciato per detenzione e spaccio di droga alla Procura della Repubblica di Asti.

Stessa sorte per una ragazza disoccupata 20enne di Alba, trovata in possesso di alcune dosi di hashish del peso complessivo di 7 grammi e di un bilancino di precisione, che è stata denunciata per detenzione di droga ai fini di spaccio. Altri 2 ragazzi albesi, nell’ambito della stessa operazione, sono stati sorpresi dai carabinieri nei pressi dell’abitazione della giovane denunciata per spaccio nel centro storico con altre dosi di sostanza stupefacente di cui dichiaravano farne uso personale. Per questo i due assuntori di droga sono stati segnalati alla Prefettura di Cuneo.

CC MOSTRANO DROGA SEQUESTRATA (REPERTORIO)

Commenti

 

Tags

, ,

ALTRE NOTIZIE CHE TI POTREBBERO INTERESSARE