Grande evento domenica 6 sul sagrato del Monserrato

Con settembre, riparte l’attività del Civico Istituto Musicale Dalmazzo Rosso di Borgo e con l’avvio del nuovo anno scolastico anche i Concerti Diffusi – che da giugno ad agosto hanno toccato luoghi di grande interesse artistico e culturale – presentano i nuovi appuntamenti.

 

Evento da non perdere domenica 6 settembre alle 21 sul sagrato del Santuario di Monserrato, con la seconda edizione del “Monserrato Live Festival” che lo scorso anno ha ospitato la Oliver River Gess Band.

 

Protagonista di quest’anno è la grande musica classica con “I concerti di Mozart” eseguiti da una eccezionale formazione al femminile, il Quintetto  Alma, composto da archi e pianoforte (Ernesta Aufiero pianoforte, Claudia la Carrubba e Cecilia Concas violini, Elisa Golisano viola e Chiara Di Benedetto violoncello) giovani ed affermate musiciste con già un grande patrimonio artistico alle spalle. Le sublimi note di Mozart avranno così una altrettanto incantevole scenografia grazie allo spettacolo naturale che si ammira dal sagrato del santuario.

 

L’idea di Festival è nata dalla volontà di far nascere e crescere un evento musicale unico che si sposi con l’unicità del luogo in cui avviene  – sottolinea il direttore Fabrizio Buffa. Come per i Concerti diffusi – più di 20 tra luglio ed agosto – l’interesse che si incontra ogni volta nel pubblico è un segno che fa molto piacere, segno di attenzione e desiderio di partecipazione. Elementi questi che ben si legano anche con l’attività didattica del nostro Istituto Musicale.

 

Il concerto ha un biglietto “simbolico” di 4€ ed è gratuito per gli allievi del Civico Istituto Musicale.

Per chi lo desidera, l’associazione Santuario del Monserrato ha organizzato un servizio cena a cura de “Il saloon di Alfio” a partire dalle ore 20 prenotando in alcuni negozi indicati sui manifesti o ai numeri 340.2549768, 380.5330467, 348.3950272.

In caso di maltempo il concerto sarà effettuato all’auditorium bertello.

Informazioni ed aggiornamenti su www.civicoistitutomusicale.it e sui social

Commenti

 

Tags

, ,

ALTRE NOTIZIE CHE TI POTREBBERO INTERESSARE