“Il futuro della Granda: tradizione, innovazione, mobilità e ambiente”

Il WSF Collective e Legambiente Cuneo proseguono il progetto “Innovatori per l’ambiente” con un nuovo incontro, martedì 16 giugno alle ore 21 a Cuneo.
In sala Vinaj al n. 4 di via Roma, Matteo Cavallera (Avere un sogno: Granda) si troverà a dialogare con Gabriele Costamagna (Bamlab), Aldo Bongiovanni (Molino Bongiovanni), rappresentanti della Comunità del Cibo Aglio di Caraglio ed altri giovani imprenditori locali.
Il territorio della provincia Granda necessita di una programmazione a lungo termine e di uno sviluppo sostenibile: si parlerà di come tutto questo si può realizzare sfruttando le nuove tecnologie a sostegno alle imprese tradizionali ed attraverso la creazione di un’adeguata rete di trasporto pubblico e di infrastrutture dati.

Durante questo incontro verrà presentato il concorso “Innovatori per l’ambiente”, che mette in palio 1.000 euro per sviluppare progetti a difesa dell’ambiente e volti a migliorare, in generale, la qualità della vita nel Comune di Cuneo. Tutti i dettagli su: www.wsfcollective.com

L’iniziativa proseguirà a settembre con laboratori nelle scuole superiori sul tema del suolo e ad esperimenti di giornalismo partecipativo.

L’evento è patrocinato dal Comune di Cuneo e realizzato grazie al bando “La città è mia”, promosso dall’associazione NeaPolis in collaborazione con la coop. Momo, con il contributo della Fondazione CRC.

Per restare aggiornati: https://www.facebook.com/events/971628509544596/

Commenti

 

Tags

,

ALTRE NOTIZIE CHE TI POTREBBERO INTERESSARE