Vespro e Pantalera – Al tempo delle vocazioni di Nando Vioglio

Presentazione del volume “Vespro e Pantalera – Al tempo delle vocazioni” di Nando Vioglio Sabato 16 maggio, ore 17.30, auditorium Beppe Fenoglio, palazzo della Maddalena. Intervengono il Sindaco di Alba Maurizio Marello e Edoardo Borra della Fondazione Ferrero.

Seguirà rinfresco

 

Presentazione volume

Il libro è un viaggio nella Langa del tempo che fu. Del tempo degli immancabili riti domenicali: il Vespro in chiesa e la sfida a “pantalera” in piazza. Con mezzo paese attorno a fare il tifo e, non di rado, lo stesso ministro del culto in campo. Un tempo di vocazioni forti, nate in quell’intreccio tra il sacro e il profano che hanno segnato intere generazioni di giovani e il costume di vita della società contadina da cui veniamo.

Sul tema di partenza ha fatto da guida un sacerdote di Langa che quelle due vocazioni le ha praticate e amate entrambi, prima sull’aia di casa della sua fanciullezza, poi nei Seminari di Alba dove l’ha portato la sua vocazione, e  infine sulle piazze degli stessi paesi dov’è stato chiamato a svolgere il suo ministero. Durante il cammino, svoltosi per tappe negli anni che vanno dal 2007 al 2013, l’autore ha raccolto e inanellato storie di paese, memorie di vita, fatti e vicende lontane rimaste incise nel ricordo collettivo. Voci, tracce di vocazioni altrettanto forti di lavoro, fatica, di intraprendente genialità che in quello stesso mondo di Vespro e Pantalera affondano le radici. Attraverso di esse, osserva l’autore, filtrano e permangono nel costume di vita attuale i tratti distintivi di quel retaggio culturale fortunatamente non del tutto perduto.

 

Commenti

 

Tags

, ,

ALTRE NOTIZIE CHE TI POTREBBERO INTERESSARE