Caldo e sole primaverile

SOLE E CALDO PRIMAVERILE IN PAUSA NEL FINE SETTIMANAsole

La fascia di alta pressione che ha portato una parentesi di tempo caldo e soleggiato tenderà a indebolirsi tra giovedì e venerdì favorendo il passaggio di un primo debole fronte atlantico da ovest, associato a nubi irregolari e rovesci in prevalenza sulle zone montane.
Tra sabato e domenica si aggiungerà invece l’ingresso di una massa d’aria più fresca da nord-est, collegata a una linea frontale in parte temporalesca, che entrerà velocemente nel corso di sabato portando piogge, temporali e un generale calo delle temperature.

PREVISIONI PER IL PERIODO 15-19 APRILE 2015
____________________________________________________________________________
MERCOLEDÌ 15 APRILE 2015 – Attendibilità: buona

Cielo: soleggiato con lievi velature a tratti

Precipitazioni: assenti

Venti: pianura e collina: deboli orientali
fondovalle: deboli orientali con brezze diurne moderate
media montagna: deboli da nord-ovest
alta montagna: deboli da nord-ovest

Temperature: Massime stazionarie (23/27 C
in pianura e bassa collina; 18/23 C tra 500 e 1000 metri; 14/18 C tra 1000 e
1500 metri). Zero gradi a 3200 metri nelle ore centrali.

____________________________________________________________________________
GIOVEDÌ 16 APRILE 2015 – Attendibilità: buona

Cielo: al mattino abbastanza soleggiato tra velature in estensione; nel pomeriggio diviene nuvoloso su zone montane e Valle d’Aosta e a carattere irregolare anche su pianure e colline.

Precipitazioni: dal pomeriggio rovesci a tratti e anche qualche temporale sulle zone montane cuneesi, torinesi, in estensione a Valle d’Aosta, Sesia e Ossola; in serata qualche rovescio in estensione a pianure adiacenti tra Torinese, Canavese e Biellese. Quota neve sui 2500 metri.

Venti: pianura e collina: deboli o moderati meridionali, in rinforzo su Langhe e Alessandrino
fondovalle: deboli variabili con brezze diurne moderate
media montagna: deboli occidentali
alta montagna: deboli occidentali

Temperature: minime in lieve aumento (9/12 C in pianura e bassa collina; 6/9 C tra
500 e 1000 metri; 4/8 C tra 1000 e 1500 metri). Massime in calo (21/24 C
in pianura e bassa collina; 16/21 C tra 500 e 1000 metri; 12/16 C tra 1000 e
1500 metri). Zero gradi a 3000 metri nelle ore centrali.

____________________________________________________________________________
VENERDÌ 17 APRILE 2015 – Attendibilità: buona

Cielo: irregolarmente nuvoloso e solo in parte soleggiato, spesso nuvoloso sulle zone montane, Valle d’Aosta e tra Torinese, Canavese e nord Piemonte.

Precipitazioni: piogge e rovesci a tratti lungo le valli alpine, più frequenti su medie e alte valli torinesi, Valle d’Aosta e nord Piemonte; qualche rovescio o piovasco fin su pianure e colline, specie a nord di Torino. Quota neve sui 2200 metri.

Venti: pianura e collina: deboli meridionali
fondovalle: deboli variabili
media montagna: deboli occidentali
alta montagna: deboli occidentali

Temperature: minime stazionarie (10/13 C in pianura e bassa collina; 6/9 C tra
500 e 1000 metri; 4/8 C tra 1000 e 1500 metri). Massime in calo (16/20 C
in pianura e bassa collina; 12/16 C tra 500 e 1000 metri; 8/12 C tra 1000 e
1500 metri). Zero gradi a 2700 metri nelle ore centrali.

____________________________________________________________________________
SABATO 18 APRILE 2015 – Attendibilità: discreta

Cielo: abbastanza soleggiato nella prima parte della giornata, tra passaggi nuvolosi e qualche addensamento; dal pomeriggio nubi in aumento fino a nuvoloso in serata.

Precipitazioni: tra pomeriggio e sera piogge e rovesci in estensione, anche con temporali a tratti localmente intensi e con grandine, tendenti a interessare in prevalenza le zone di pianura, colline e i primi tratti vallivi.

Venti: pianura e collina: deboli meridionali, tendenti a divenire orientali con raffiche forti in serata
fondovalle: deboli variabili o brezze, rinforzi orientali in serata.
media montagna: deboli da nord-ovest, tendenti a divenire orientali
alta montagna: deboli da nord-ovest, tendenti a divenire orientali.

Temperature: minime in lieve calo (8/12 C in pianura e bassa collina; 6/9 C tra
500 e 1000 metri; 4/8 C tra 1000 e 1500 metri). Massime in aumento (21/24 C
in pianura e bassa collina; 16/21 C tra 500 e 1000 metri; 12/16 C tra 1000 e
1500 metri). Zero gradi a 2700 metri nelle ore centrali. Temperature in rapido calo in serata.

____________________________________________________________________________
DOMENICA 19 APRILE 2015 – Attendibilità: discreta

Cielo: nuvoloso al mattino, a parte spazi più soleggiati su alte valli e nord-ovest valdostano; in giornata diviene in parte soleggiato con nuvolosità più diradata, ma restano addensamenti sulle zone prealpine.

Precipitazioni: nottetempo e fino al primo mattino piogge e rovesci, più diffusi tra Cuneese, Torinese, Valle d’Aosta orientale, Biellese, Sesia e Verbano; in giornata più asciutto con rovesci sparsi e qualche temporale sulle zone montane.

Venti: pianura e collina: moderati orientali in attenuazione in giornata
fondovalle: moderati orientali
media montagna: deboli o moderati settentrionali
alta montagna: deboli o moderati settentrionali

Temperature: minime in calo (8/10 C in pianura e bassa collina; 4/8 C tra
500 e 1000 metri; 1/4 C tra 1000 e 1500 metri). Massime in calo (15/18 C
in pianura e bassa collina; 10/15 C tra 500 e 1000 metri; 5/10 C tra 1000 e
1500 metri). Zero gradi a 2300 metri nelle ore centrali. Temperature in rapido calo in serata.

Commenti

 

Tags

, , ,

ALTRE NOTIZIE CHE TI POTREBBERO INTERESSARE