Che tempo farà a Pasqua

Data emissione bollettino: Mercoledì 01 Aprile 2015
Il prossimo bollettino sarà emesso il 3 aprileSI ATTENUANO I VENTI, PIU’ FRESCO NEL PERIODO PASQUALE MA PREVALE IL SOLE
Sulle regioni alpine continuano a fluire intense correnti da nord-ovest che si presentano con venti di foehn al sud delle Alpi; la massa d’aria diviene però gradualmente più fredda e le temperature torneranno intorno ai 20 gradi o inferiori. Un fronte di aria più umida valicherà le Alpi nella notte tra venerdì e sabato portando temporanea variabilità con qualche rovescio, in seguito al Nord-Ovest dovrebbero prevalere ancora correnti asciutte settentrionali con condizioni perlopiù soleggiate, a parte un possibile ritorno umido da est
lunedì mattina con maggiore nuvolosità e fresco su pianure e colline.PREVISIONI PER IL PERIODO  1-06 APRILE 2015
____________________________________________________________________________
MERCOLEDÌ 01 APRILE 2015 – Attendibilità: buona

Cielo: soleggiato con addensamenti sulle zone interne alpine tra Val Susa e Ossola

Precipitazioni: debole neve o nevischio sulle creste alpine di confine con Savoia e Svizzera.

Venti: pianura e collina: moderati o forti da nord-ovest, in attenuazione in serata
fondovalle: forti da nord-ovest
media montagna: forti da nord-ovest
alta montagna: forti da nord-ovest

Temperature: Massime in calo (17/21 C
in pianura e bassa collina; 12/18 C tra 500 e 1000 metri; 5/12 C tra 1000 e
1500 metri). Zero gradi a 1800 metri nelle ore centrali a nord e 2500 metri a sud.

____________________________________________________________________________
GIOVEDÌ 02 APRILE 2015 – Attendibilità: buona

Cielo: soleggiato con nubi irregolari su alte valli torinesi, nord-ovest Valle d’Aosta e alta Sesia e Ossola

Precipitazioni: debole neve o nevischio su zone alpine di confine a nord del Po, specie su valli settentrionali valdostane.

Venti: pianura e collina: deboli variabili, nuovi rinforzi occidentali in giornata
fondovalle: moderati o forti da nord-ovest
media montagna: forti da nord-ovest
alta montagna: forti da nord-ovest

Temperature: minime in calo (2/5 C in pianura e bassa collina; 0/6 C tra
500 e 1000 metri; -3/3 C tra 1000 e 1500 metri). Massime in lieve aumento (18/22 C
in pianura e bassa collina; 13/17 C tra 500 e 1000 metri; 7/14 C tra 1000 e
1500 metri). Zero gradi a 2000 metri nelle ore centrali a nord e 2700 metri a sud.

____________________________________________________________________________
VENERDÌ 03 APRILE 2015 – Attendibilità: buona

Cielo: da soleggiato ad abbastanza soleggiato per velature e passaggi nuvolosi in estensione dal pomeriggio; diviene irregolarmente nuvoloso invece tra Valle d’Aosta e Ossola con nubi irregolari in aumento anche altrove in serata.

Precipitazioni: tra pomeriggio e sera rovesci sparsi tra Valle d’Aosta e nord Piemonte; quota neve sui 1500-1800 metri.

Venti: pianura e collina: deboli orientali
fondovalle: deboli da nord-ovest
media montagna: moderati da nord-ovest
alta montagna: moderati da nord-ovest

Temperature: minime in lieve aumento (5/8 C in pianura e bassa collina; 0/4 C tra
500 e 1000 metri; -2/2 C tra 1000 e 1500 metri). Massime in lieve calo (16/18 C
in pianura e bassa collina; 11/16 C tra 500 e 1000 metri; 6/11 C tra 1000 e
1500 metri). Zero gradi a 2000 metri nelle ore centrali.

____________________________________________________________________________
SABATO 04 APRILE 2015 – Attendibilità: buona

Cielo: al mattino nuvolosità variabile irregolare, specie sulle zone alpine, prealpine, Valle d’Aosta, nord Piemonte, zone orientali; in giornata maggiori schiarite e abbastanza soleggiato con addensamenti sparsi, più compatti su rilievi cuneesi e basso Piemonte.

Precipitazioni: rovesci a tratti in transito nottetempo e al mattino sulle zone alpine, Valle d’Aosta, zone orientali e in giornata anche su zone collinari, Cuneese e basso Piemonte; quota neve sui 1500 metri.

Venti: pianura e collina: deboli o moderati orientali
fondovalle: deboli da nord-ovest
media montagna: deboli da nord-ovest
alta montagna: deboli da nord-ovest

Temperature: minime in lieve aumento (6/8 C in pianura e bassa collina; 2/6 C tra
500 e 1000 metri; 0/3 C tra 1000 e 1500 metri). Massime in lieve calo (13/16 C
in pianura e bassa collina; 8/13 C tra 500 e 1000 metri; 4/8 C tra 1000 e
1500 metri). Zero gradi a 2000 metri nelle ore centrali.

____________________________________________________________________________
DOMENICA 05 APRILE 2015 – Attendibilità: discreta

Cielo: soleggiato con addensamenti sulle zone montane più settentrionali e qualche cumulo torreggiante in giornata su Appennino, alta Langa e Alpi Marittime.

Precipitazioni: assenti

Venti: pianura e collina: deboli o moderati settentrionali
fondovalle: moderati settentrionali
media montagna: moderati settentrionali
alta montagna: moderati settentrionali

Temperature: minime in lieve calo (4/7 C in pianura e bassa collina; 2/6 C tra
500 e 1000 metri; 0/3 C tra 1000 e 1500 metri). Massime in lieve aumento (14/18 C
in pianura e bassa collina; 10/14 C tra 500 e 1000 metri; 6/10 C tra 1000 e
1500 metri). Zero gradi a 2000 metri nelle ore centrali.

____________________________________________________________________________
LUNEDÌ 06 APRILE 2015 – Attendibilità: discreta

Cielo: soleggiato con possibili cieli più nuvolosi al mattino su pianure e colline

Precipitazioni: assenti

Venti: pianura e collina: deboli orientali
fondovalle: deboli orientali
media montagna: deboli o moderati settentrionali
alta montagna: moderati settentrionali

Temperature: minime stazionarie (4/7 C in pianura e bassa collina; 2/6 C tra
500 e 1000 metri; 0/3 C tra 1000 e 1500 metri). Massime in lieve calo (12/17 C
in pianura e bassa collina; 8/12 C tra 500 e 1000 metri; 4/8 C tra 1000 e
1500 metri). Zero gradi a 2000 metri nelle ore centrali.

A cura di Redazione Nimbus ,e-mail: info@nimbus.it

Commenti

 

Tags

, , , , , , ,

ALTRE NOTIZIE CHE TI POTREBBERO INTERESSARE