Alba: consegnati i diplomi ai corsisti del percorso Polis

Sabato 28 marzo nella sala Consigliare del Palazzo comunale di Alba sono stati consegnati ufficialmente i diplomi di scuola superiore ai  ventuno corsisti del percorso triennale  P.O.L.I.S. che hanno conseguito la qualifica professionale di “Animatore Servizi all’Infanzia” durante l’anno scolastico 2013 – 2014 al Liceo “Leonardo da Vinci” in collaborazione con il Centro Provinciale Istruzione per gli Adulti (C.P.I.A.) 2 CUNEO (ex C.T.P. Alba-Bra).

A consegnare ufficialmente l’attestato agli studenti sono stati il Sindaco di Alba Maurizio Marello insieme al Vice Sindaco anche  Assessore all’Istruzione Elena Di Liddo e all’Assessore alla Formazione e al Lavoro Anna Chiara Cavallotto, accanto al Direttore per la Coesione sociale della Regione Piemonte Gianfranco Bordone, al Presidente di Apro Formazione Olindo Cervella, al Dirigente scolastico del Liceo Linguistico e Liceo delle Scienze Umane “Leonardo Da Vinci” Alessandro Zanella, al Dirigente scolastico C.P.I.A. Pier Giuseppe Cencio e al Vice Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo Antonio Degiacomi.

Il progetto P.O.L.I.S. giunto all‘undicesimo anno consente di diplomarsi in tre anni a chi non ha avuto l’opportunità di frequentare le scuole superiori nella fascia d’età prevista. E’ frutto della collaborazione tra il C.P.I.A. 2 CUNEO (ex CTP Alba-Bra), l’APRO Formazione Professionale e gli istituti superiori “Leonardo da Vinci”, “Cillario Ferrero”, “Einaudi” per la sede di Alba e tra C.P.I.A. 2 CUNEO (ex CTP Alba-Bra) e l’Istituto “Guala” per la sede di Bra, sulla base di un Protocollo d’Intesa sottoscritto anche dagli Enti locali del territorio.

Il progetto è finanziato dalla Provincia di Cuneo, dalla Regione Piemonte e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo.

«Siamo onorati di ospitare questa cerimonia nella sala Consigliare del Palazzo comunale – ha dichiarato il SindacoMaurizio Marello – Consegnare i diplomi a persone come voi che hanno studiato mentre hanno già una famiglia, magari anche un lavoro e altri impegni è un onore per la città riconoscere questo vostro sacrificio attraverso parole di ringraziamento e di stima. Vi auguro che questo diploma sia un valore aggiunto alla vostra vita professionale».

«Vi dico bravi – ha detto Vice Sindaco Elena Di Liddo – perché so quanto è difficile far coincidere studio e lavoro. Complimenti a tutti».

Commenti

 

Tags

, , ,

ALTRE NOTIZIE CHE TI POTREBBERO INTERESSARE