Il meteo: qualche piovasco da oggi

TORNA PIU’ NUVOLOSO, QUALCHE PIOGGIA A TRATTI
Una blanda depressione sul Mediterraneo occidentale tornerà a indirizzare aria via via più umida verso il sud delle Alpi, con un aumento della nuvolosità e qualche piovasco da martedì. Le perturbazioni per ora saranno in parte ostacolate dall’alta pressione ancora presente più a est, e i loro effetti in termini di precipitazioni saranno modesti fino a giovedì. Una perturbazione un po’ più intensa potrebbe entrare venerdì.____________________________________________________________________________
MARTEDÌ 25 NOVEMBRE 2014 – Attendibilità: buonaCielo: irregolarmente nuvoloso con limitate schiarite e a tratti nuvoloso.

Precipitazioni: nella notte tra lunedì e martedì locali pioviggini e qualche piovasco sui rilievi cuneesi e torinesi; al mattino piogge su alte valli cuneesi e in giornata piogge e rovesci su Cuneese, Monregalese e Bormida, Orba, Scrivia; in serata locali piovaschi sulle zone orientali, specie su Alessandrino. Quota neve sui 2500-2600 metri.

Venti: pianura e collina: deboli orientali
fondovalle: deboli variabili o orientali
media montagna: deboli da sud-ovest
alta montagna: deboli da sud-ovest

Temperature: minime in lieve aumento (8/10 C in pianura e bassa collina; 5/9 C
tra 500 e 1000 metri; 3/6 C tra 1000 e 1500 metri). Massime in lieve calo
(10/14 C in pianura e bassa collina; 9/12 C tra 500 e 1000 metri; 8/10 C
tra 1000 e 1500 metri). Zero gradi a 2600-2800 metri nelle ore centrali.

____________________________________________________________________________
MERCOLEDÌ 26 NOVEMBRE 2014 – Attendibilità: buona

Cielo: in gran parte nuvoloso

Precipitazioni: un po’ di pioggia a tratti, specie sulle zone montane, Valle d’Aosta occidentale, basso Piemonte tra Monregalese e Cebano e l’Alessandrino, Vercellese e Monferrato. Quota neve sui 2000-2200 metri

Venti: pianura e collina: deboli orientali
fondovalle: deboli orientali
media montagna: deboli o moderati da sud-ovest
alta montagna: moderati da sud-ovest

Temperature: minime stazionarie (8/10 C in pianura e bassa collina; 5/9 C
tra 500 e 1000 metri; 3/6 C tra 1000 e 1500 metri). Massime in lieve calo
(8/11 C in pianura e bassa collina; 6/9 C tra 500 e 1000 metri; 4/6 C
tra 1000 e 1500 metri). Zero gradi a 2500 metri nelle ore centrali.

____________________________________________________________________________
GIOVEDÌ 27 NOVEMBRE 2014

Cielo: nuvoloso con qualche schiarita in alta montagna, oltre i 2000 metri.

Precipitazioni: pioggia a tratti fino al mattino, ma in prevalenza sulle zone montane, Valle d’Aosta, basso Piemonte e zone orientali, con neve sui 1800-2000 metri; in seguito residui piovaschi qua e là su zone orientali e nord Piemonte.

Venti: pianura e collina: deboli orientali
fondovalle: deboli orientali
media montagna: deboli o moderati da sud-ovest
alta montagna: moderati da sud-ovest

Temperature: minime in lieve calo (7/8 C in pianura e bassa collina; 4/7 C
tra 500 e 1000 metri; 2/4 C tra 1000 e 1500 metri). Massime in lieve calo
(8/10 C in pianura e bassa collina; 6/8 C tra 500 e 1000 metri; 3/6 C
tra 1000 e 1500 metri). Zero gradi a 2200 metri nelle ore centrali.

____________________________________________________________________________
VENERDÌ 28 NOVEMBRE 2014 – Attendibilità: discreta

Cielo: nuvoloso

Precipitazioni: piogge in accentuazione, ma più fitte e intense su basso Piemonte, zone orientali e nord Piemonte; quota neve sui 2000 metri.

Venti: pianura e collina: deboli o moderati orientali
fondovalle: moderati tra est e sud-est
media montagna: moderati o forti meridionali
alta montagna: forti meridionali

Temperature: minime stazionarie (7/8 C in pianura e bassa collina; 4/7 C
tra 500 e 1000 metri; 2/4 C tra 1000 e 1500 metri). Massime stazionarie
(8/10 C in pianura e bassa collina; 6/8 C tra 500 e 1000 metri; 3/6 C
tra 1000 e 1500 metri). Zero gradi a 2200 metri nelle ore centrali.

www.nimbus.it

© 2014 Società  Meteorologica Italiana Onlus

Commenti

 

Tags

, , , , , , , , , , , , , ,

ALTRE NOTIZIE CHE TI POTREBBERO INTERESSARE